Fondo DeFi on-chain da $ 100 milioni

,,Il fondo otterrà rendimenti da prestiti, pool di liquidità, agricoltura e staking, ha affermato il direttore di DeFi del gestore patrimoniale.

fondo defi

Il gestore patrimoniale di criptovalute Valkyrie Investments ha lanciato un fondo di finanza decentralizzata (DeFi) con $ 100 milioni alle spalle, progettato per offrire agli investitori un’esposizione facile e sicura al settore in rapida crescita. Si tratta del Fondo DeFi on-chain da $ 100 milioni.

Valkyrie Investments il mese scorso ha ricevuto la benedizione della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti per il lancio di un fondo negoziato in borsa (ETF) di bitcoin futures . Aggiungendo un fondo DeFi, Valkyrie si unisce a artisti del calibro di Galaxy Digital, che ha recentemente lanciato un fondo tracker DeFi .

Tuttavia, il “Fondo DeFi On-Chain” di Valkyrie mantiene le sue risorse on-chain e quindi va ben oltre il fondo DeFi gestito passivamente di Galaxy, secondo l’amministratore delegato di DeFi di Valkyrie, Wes Cowan.

Fondo DeFi on-chain da $ 100 milioni

“Questo ci consente di partecipare al rialzo, ottenendo allo stesso tempo un rendimento aggiuntivo da prestiti, pool di liquidità, agricoltura e staking nell’ecosistema DeFi”, ha affermato Cowan via e-mail. “Otteniamo l’apprezzamento più il rendimento composto generato dalla partecipazione DeFi on-chain”.

In termini di quale mix di piattaforme, DeFi investirà il fondo Valkyrie, l’elenco è lungo, ha affermato Cowan, e include la maggior parte dei principali protocolli DeFi. “Vediamo molte opportunità su blockchain tra cui Ethereum, Avalanche, Solana, Binance Smart Chain, Matic e Fantom”, ha scritto.

I 100 milioni di dollari provenivano da investitori Valkyrie esistenti, inoltre anche i soci generali dell’azienda stanno investendo direttamente nel fondo. Il pubblico di destinazione sono investitori accreditati negli Stati Uniti e nella maggior parte dei paesi internazionali, ha affermato Cowan.

LEGGI ANCHE  Che cos'è Sandbox Alpha Metaverse

In termini di valutazione del rischio associato agli investimenti in DeFi, Cowan, ha affermato che il consulente per gli investimenti dell’azienda lavora per determinare quale percentuale del portafoglio dovrebbe essere in stablecoin. “Sebbene anche quando sono in stablecoin, vengono sempre implementati on-chain per generare rendimento”, ha aggiunto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Partner links