Recensioni Il Rinnovato.it truffa?

il riPrima di dare una valutazione e le sue opinioni a questa azienda, vediamo di cosa si tratta. Il rinnovato è un sito dove trovare prodotti come tv ed elettrodomestici a prezzi stracciati.

recensioni negative il rinnovato truffa

Da qui anche l’idea del nome “il rinnovato”, che è poi è anche il nome del sito, così da dare la massima chiarezza e trasparenza al cliente che desidera acquistare questo tipo di prodotti conoscendone tutti i dettagli prima di decidere se processare o meno il suo ordine. Più avanti vediamo le recensioni Il Rinnovato.it truffa?

Informazioni Aziendali

  • Gps Italia S.r.l.
  • Via Giuseppe di Vittorio 28/1 – 20068 – Peschiera Borromeo Milano
  • P.iva: 10790450968

Recensioni Negative Il Rinnovato.it truffa?

Su trustpilot Ilrinnovato.it ha un punteggio di 3.5, ritenuto come “accettabile”, ma qualcosa non va. Trustpilot segnala che le ultime recensioni possono essere non vere.

ilrinnovato trustpilotrecensione,i

Se hai acquistato qualche prodotto da questa azienda, raccontaci la tua esperienza nei commenti qui sotto, oppure invia una recensione Ilrinnovato.

Invia Recensione Ilrinnovato.it

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 1]

LEGGI ANCHE  Recensioni DR F35

Potrebbero interessarti anche...

9 risposte

  1. n1 ha detto:

    Tempi lunghissimi e maleducazione al telefono, quando si riesce prendere la linea la frase unica è stata “c’è da aspettare” non mi hanno mai e dico mai chiesto nome o numero d’ordine, non rispettano quanto riportato sulla pagina di vendita, nel mio caso “consegna in 8 giorni” ma soprattutto mi hanno inviato un oled LG 65″ serie B9 invece di CX.
    Ho ordinato e fatto il pagamento il 29 di Settembre ricevuto e rifiutato il pacco con tv sbagliato l’8 Novembre e grazie al cielo ricevuto il rimborso il 1 Dicembre dopo 10 email e una denuncia poi ritirata.
    Comprate altrove

  2. Maurizio ha detto:

    ….è un copione che si ripete, tempi lunghi, maleducazione al telefono, impacchettamenti assurdi da parte di MBA consegne fantomatiche da BRT e qualche volta arriva il TV, ovviamente guasto, segnato e sempre di un modello diverso dall’ordinato, quando si annulla l’ordine si resta in balia di un ipotetico rimborso a volte passano mesi a volte il rimborso non lo si vede più, quindi che fare…? mail a decine… denuncia….tel dall’avvocato……la mia sventura inizia il 13 ottobre ….chiesto rimborso oltre 20 gg fa ma nulla si è visto ed ovviamente ad ora non risponde alle mail di sollecito vabbè passerò alle vie legali
    per Giulio, datti una mossa a rimborsare magari ti arriva una mezza recensione positiva……

  3. Domenico ha detto:

    Pagato TV oled il 30 Ottobre è mai ricevuto, nonostante email in cui si indicava la spedizione come imminente. A Dicembre ho esercitato il diritto di recesso, ma ancora nessun rimborso. Ho passato la pratica al legale e sto valutando una denuncia penale.
    Evitatelo. Soldi e tempo persi.

  4. Alessandro ha detto:

    Questi truffatori, perché altri modi per definirli non li trovo, stipulano dei contratti, incassano, non adempiono e poi continuano a trovare scuse e inghippi per non rimborsare. Non accade per tutti gli ordini senno sarebbero già chiusi, anche io 4 anni fa ho ordinato un tv da loro e non ho avuto nessun problema. Ma questa volta non è andata così e se fate un giro nel web capirete che non siamo in pochi. É un po come giocare alla roulette russa, se vi piace fate pure. Nel mio caso ordino, tv arriva distrutto, lo restituisco tra mille difficoltà create da loro e a distanza di 8 mesi non ho ancora ricevuto il rimborso.
    Mi sono rivolto ad Altroconsumo che ha provato a richiedere quanto dovuto senza beneficio. La risposta del legale di Altroconsumo testuale:
    “questi non pagano purtroppo! Potrebbe rivolgersi ad un avvocato di nostra fiducia ma non so se ne vale la pena per la cifra investita (450€). Li conosciamo già, hanno già truffato altre persone ed è difficile recuperare la cifra“
    Ora, al di la della risposta patetica che riceverò da questi buffoni a cui non devo dimostrare nulla vi dico che farò di tutto perché non freghino altre persone, quindi prima di fare lo sciagurato ordine o contattate Altroconsumo e chiedete lumi. Tra l’altro ho scoperto che Agcom li sta indagando chissà che mettano fine a questa pagliacciata.

  5. Marco ha detto:

    Costretto a pagare con bonifico, carta e paypal non funzionavano, ricevo dopo un mese solo uno dei due articoli ordinati, per altro palesemente usato, con pezzi mancanti e nemmeno con il codice giusto. Per l’altro nessun rimborso, solo continue richieste di iban e cose già fornite. Per la cronaca sono sotto indagine dell’antitrust, trovate tutte le notizie on line.

  6. alberto ha detto:

    acquistato un tv Sony da 2600 euro a dicembre 2021 recedo dal contratto il 30 gennaio perchè non avevano una data di consegna…accettato da loro…da li in poi dei soldi nessuna traccia dopo infinite mail e rassicurazioni da parte loro…siamo al 30 Luglio e la pratica è in mano al mio avvocato….

  7. Ivan ha detto:

    FATE ATTENZIONE A QUESTO SITO.
    E’ sufficiente vedere le recensioni riportate sui diversi siti per capire che la maggior parte degli acquirenti non è soddisfatto e non ricomprerebbe più. La liquidità di molti serve per comprare e vendere gli oggetti di pochi. Ho acquistato un televisore con consegna stimata il 06/07/2022. Architettata ad hoc, una mail avvisa qualche giorno prima che la merce è stata presa in consegna ma combinazione non viene associata nessuna lettera di vettura. Nonostante le ripetute richieste la lettera di vettura non viene mai comunicata e per i due mesi successivi continuano ad affermare tramite mail che la merce è in transito. Le risposte via mail sono molto evasive, fare attenzione al sig. Bresciani Giulio, il film è molto ben consolidato e le comunicazioni sono già preimpostate se si ricade nella schiera di chi crea cassa per la GPS ITALIA SRL e non vedrà mail l’ombra degli oggetti che ha regolarmente pagato.
    Dopo due mesi di “pacco in transito”, il buon Bresciani propone il rimborso dell’importo che magicamente arriverà solamente a fine mese (preparatevi). E qui parte un altro film, loro il rimborso lo hanno fatto e se non lo ricevete dovete fare una contestazione al vostro fornitore della carta di credito. Vi accorgerete che dalla fine del mese passeranno altri giorni e che verso la metà del mese successivo il rimborso non arriverà. E’ inutile che chiederete spiegazioni, vi verrà detto che lo storno è stato fatto ma se chiedete evidenza non avrete risposta. Preparate quindi il vostro legale e affidate l’incarico per il rimborso della somma e gli eventuali danni recati. E’ tutto molto ben organizzato, FATE ATTENZIONE. Una persona su tre riceve quanto acquistato, navigate bene prima di prendere la decisione di acquistare, INFORMATEVI INFORMATEVI INFORMATEVI e spendete qualche centinaio di euro in più ma su siti seri.

  8. tommaso ha detto:

    anche noi abbiamo comprato 6 televisiori mai arrivati e mai rimborsati!

  9. laura ha detto:

    titolo: UN TRUFFATORE SUI GENERIS
    svolgimento: Il signor Andrea Bresciani non è il classico truffatore, che ti frega e sparisce e si gode il frutto del suo “lavoro”. No, lui è una persona che porta avanti la sua crociata contro l’umanità rifilandoti delle truffe ma poi facendosi del male andando a leggere ciò che dicono di lui. Lui, che ti risponde alle email anche domenica sera, ti dimostra che non ha una vita e che tutto ciò che più di prezioso ha nella sua miserabile esistenza sono le attenzioni dei suoi amati clienti truffati. E se la prende a male nel profondo del cuore (se di cuore si può parlare), quando tu cliente truffato, ti arrabbi e ti spazientisci osando supporre di aver subito una truffa. Lui, a differenza del classico truffatore che fa quel mestiere per ottenerne un profitto economico, lo fa per un bene superiore: lui ha bisogno di farsi insultare per riconfermare a se stesso che l’umanità è cattiva e che lui in realtà è una povera vittima del sistema, e che quindi fa bene a fare ciò che fa, riversandoti con veemenza almeno metà del disprezzo che riserva per sé. Tutto ciò gli dà linfa vitale per nutrire la sua testa malata che, anziché volersi nutrire di cose belle come fanno le persone sane, ha bisogno di miserabilità per darsi una ragione di vita. Me lo immagino già con i suoi cari, ad esempio con sua madre, a elencare tutti quei casi di quelle persone brutte e cattive che osano spazientirsi ed essere poco cortesi con lui che è così in buona fede, e che quindi poi è costretto, davvero costretto, a fare quello che fa….oppure no, forse una madre, una amorevole, non l’ha avuta. Perché se hai dei genitori saggi e amorevoli, da grande non diventi come Andrea Bresciani.
    Caro Andrea, io ci perdo qualche migliaia di euro, ma tu ci perdi la vita…perchè si vede che sei una persona triste, come triste e scontata sarà la tua risposta sdegnata a questa mia recensione, che non mi prenderò nemmeno il fastidio di leggere, poichè il tempo che ti ho dedicato è pure troppo.
    E ricordatelo questo mio nome d’arte: Laura Scarponi, che forse questa mia dedica è il momento più importante della tua ridicola esistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Partner links