Recensioni nuovo MacBook Air M2

Il chip M2, insieme a un sacco di aggiornamenti, lo rendono un ultraportatile ideale.

recensioni nuovo MacBook Air M2

Il nuovo MacBook Air è uno dei computer più importanti di Apple da quando Steve Jobs ha tirato fuori l’Air originale da una busta. Mostra cosa è possibile quando Apple costruisce un ultraportatile interamente attorno ai suoi chip mobili, invece di incollarli pigramente nei vecchi design dei laptop, come con il recente MacBook Pro da 13 pollici. Scopriamo le recensioni nuovo MacBook Air M2.

Straordinariamente sottile e leggero, ma ha anche uno schermo più grande e migliore, un ottimo set di altoparlanti e un elegante adattatore di alimentazione MagSafe. E grazie al chip M2 di Apple, è anche molto più veloce dell’ultimo modello, un computer che ho chiamato “incredibilmente veloce” solo un anno e mezzo fa. Ancora una volta, Apple ha stabilito un nuovo standard per gli ultraportatili. Dicci cosa ne pensi e invia una recensione Macbook Air M2.

Indice

Recensioni nuovo MacBook Air M2

Prima di immergermi in ciò che c’è sotto il cofano, dirò solo cosa stiamo pensando tutti: questo è un computer meraviglioso! Il caratteristico design a zeppa dell’Air è scomparso: ora è uniformemente sottile dalla parte anteriore a quella posteriore. 

Apple ha sostanzialmente ripetuto il design in stile PowerBook del MacBook Pro da 14 e 16 pollici – bordi più arrotondati, una tacca per la webcam – ma lo ha schiacciato in una custodia che misura solo 11,3 millimetri di spessore e pesa 2,7 libbre. Sebbene sia solo un decimo di libbra più leggero dell’ultimo Air, è molto più bilanciato, rendendolo più facile da tenere.

Almeno Apple è riuscita a portare la sua tecnologia di altoparlanti migliorata dai più grandi MacBook Pro. L’Air è dotato di un sistema a quattro altoparlanti con supporto per Spatial Audio e Dolby Atmos. E anche se non mi aspettavo molto da un sistema così sottile, la nuova configurazione audio suona incredibilmente bene.

 È sufficiente per riempire una piccola stanza con il suono al massimo volume senza alcuna distorsione. C’è anche un array di tre microfoni per migliorare la qualità del suono della chat video, oltre a un jack standard da 3,5 mm. (Sono sicuro che ci sia un fanatico designer Apple che vuole estrarre il jack delle cuffie per rendere la custodia dell’Air ancora più sottile, proprio come hanno fatto con l’iPad Pro. Quindi divertiti finché puoi!)

Tutti questi aggiornamenti sarebbero impressionanti da soli, ma ciò che fa davvero brillare il MacBook Air è il nuovo chip M2 di Apple. Non rimodella completamente il mondo dei PC, come ha fatto l’M1, ma è un sequel decente. L’M2 è dotato di 8 core CPU e fino a 10 core GPU e Apple afferma che è circa il 18% più veloce per le prestazioni multithread.

 Se scegli il modello GPU più veloce, puoi aspettarti velocità grafiche circa il 35% più veloci rispetto all’M1. Apple ha anche raddoppiato la larghezza di banda della memoria dell’M2 e ha aumentato la RAM massima a 24 GB. Probabilmente è eccessivo per un Air, ma è comunque bello. C’è anche il supporto hardware per la codifica e la decodifica ProRes, ma immagino che la maggior parte degli editor video opterebbe per MacBook Pro più potenti.

Invia Recensioni MacBook Air M2

Dai un voto!
[Totale: 1 Punteggio Medio: 3]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.