Il caldo fa aumentare i battiti cardiaci?

il caldo fa aumentare i battiti cardiaci

Le ondate di calore sono spiacevoli per le persone sane. Per le persone con problemi cardiovascolari, giornate nebbiose, calde e umide possono essere decisamente pericolose. Ma il caldo fa aumentare i battiti cardiaci?

Il tuo corpo non dovrebbe diventare troppo caldo (o troppo freddo). Se la tua temperatura aumenta troppo, le proteine ​​che costruiscono il tuo corpo ed eseguono praticamente tutti i suoi processi chimici possono smettere di funzionare. Il corpo umano rilascia calore extra in due modi, entrambi stressanti il ​​cuore:

Radiazione. Come l’acqua che scorre in discesa, il calore si sposta naturalmente dalle zone calde a quelle più fresche. Finché l’aria intorno a te è più fresca del tuo corpo, irradi calore nell’aria. Ma questo trasferimento si interrompe quando la temperatura dell’aria si avvicina alla temperatura corporea.

Indice

Il caldo fa aumentare il battito cardiaco?

Come il caldo fa aumentare il battito cardiaco? La scienza ha dimostrato che l’infiammazione cronica di basso grado può trasformarsi in un killer silenzioso che contribuisce a malattie cardiovascolari, cancro, diabete di tipo 2 e altre condizioni.

Le radiazioni richiedono il reindirizzamento del flusso sanguigno in modo che una parte maggiore vada alla pelle. Questo fa battere più forte il cuore e pompare più forte. In una giornata calda, può circolare da due a quattro volte più sangue al minuto rispetto a una giornata fresca.

Evaporazione.  Ogni molecola di sudore che evapora dalla pelle allontana il calore. In una giornata secca, l’evaporazione di un cucchiaino di sudore potrebbe raffreddare l’intero flusso sanguigno di 2 gradi F. Ma poiché l’umidità si insinua oltre il 75% circa, c’è così tanto vapore acqueo nell’aria che l’evaporazione diventa sempre più difficile.

L’evaporazione mette a dura prova anche il sistema cardiovascolare. Il sudore attira più del calore dal corpo: estrae anche sodio, potassio e altri minerali necessari per le contrazioni muscolari, le trasmissioni nervose e l’equilibrio idrico. Per contrastare queste perdite, il corpo inizia a secernere ormoni che aiutano il corpo a trattenere l’acqua e ridurre al minimo le perdite di minerali.

Cosa fare

Alcune semplici scelte possono aiutarti a resistere alle intemperie e impedire al caldo di stressare eccessivamente il tuo cuore e rovinare la tua estate.

Calmati.  Trasforma la procrastinazione da un vizio a una virtù rimandando l’esercizio o altre attività fisiche finché le cose non si calmano. La sera e la mattina presto sono i momenti migliori per uscire. Se fai esercizio, bevi più del solito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.