Come funziona rent to buy? Conviene?

rent to buy come funziona

Hai intenzione di comprare casa o un immobile? Esiste un nuovo tipo di contratto in cui si fondono un contratto di locazione e un preliminare di vendita di un immobile. Ma come funziona rent to buy conviene?

In pratica il proprietario consegna fin da subito l’immobile all’interessato, il quale paga il canone; dopo un certo periodo di tempo il conduttore può decidere se acquistare il bene, detraendo dal prezzo una parte dei canoni pagati.

Come funziona rent to buy? Conviene?

Ecco come funziona, ammettiamo consideri la vendita di un appartamento per il prezzo di 100.000 euro. Il canone mensile è convenuto in 1.000 euro mensili. Una parte di questo prezzo, ad esempio 500 euro, viene dato per il godimento del bene, come se fosse un normale affitto.

E questa parte si “perde”, proprio come in una normale locazione. Il residuo, cioè i 500 euro mancanti, si imputano al prezzo (cioè sono come un acconto sul prezzo di vendita), per cui hanno come effetto quello di ridurre il prezzo finale di vendita.

Se dopo 5 anni il conduttore deciderà di acquistare il bene non dovrà pagare 100.000 euro, ma 70.000 euro, perché 30.000 sono già stati pagati con parte dei canoni. Ma il vantaggio quale è? Il vantaggio principale è la possibilità di trovare un numero più elevato di potenziali acquirenti.

LEGGI ANCHE  Recensioni Biozanz funziona?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *