Come dividere una pagina PDF

come dividere separare una pagina pdf

Ti è mai capitato di scaricare un file in PDF troppo lungo, ma ne serviva solo una parte di quella pagina? E’ possibile dividere quel file in modo semplice e facile, ora ti spiego come dividere una pagina PDF. Ovviamente per fare questo avrai bisogno di un piccolo aiutino, dovrai scaricare e installare un programma chiamato Adobe Acrobat DC.

Organizzare le pagine PDF

Puoi estrarre organizzare pagine PDF. Oppure puoi riordinarli, sostituirli o eliminarli fino a quando le tue pagine specifiche non sono organizzate esattamente come desideri.

Come Dividere i PDF in più file

Utilizza lo splitter PDF per separare uno o più PDF in più documenti specificando semplicemente il numero di pagine, la dimensione del file o i segnalibri di primo livello.

Personalizzare il tuo file PDF

Mescola e abbina, riutilizza pagine di più documenti PDF o separa pagine PDF per personalizzare il tuo file con tutti i campi modulo, commenti e collegamenti inclusi. Lascia il contenuto indesiderato nel file originale o semplicemente eliminalo.

Come dividire un file PDF da cellulare Android

Con l‘app mobile Acrobat Reader, hai uno strumento PDF in grado di riordinare, eliminare, inserire o ruotare le pagine PDF direttamente dal tuo dispositivo mobile.

Come separare una pagina in PDF

Per separare o tagliare una pagina PDF procedere in questo modo:

  1. Apri il file PDF in Acrobat DC
  2. Scegli “Organizza pagine”> “Dividi”.
  3. Scegli come vuoi dividere un singolo file o più file.
  4. Assegnare un nome e salvare: fare clic su “Opzioni di output” per decidere dove salvare, quale nome e come dividere il file.
  5. Dividi il tuo PDF: fai clic su “OK” e quindi su “Dividi” per terminare. È possibile utilizzare strumenti PDF aggiuntivi per estrarre o eliminare pagine.
  6. Salva come nuovo file:
  7. Assegna un nome al nuovo file PDF e fai clic sul pulsante “Salva”. Questo è tutto.

LEGGI ANCHE  Alice Mail non funziona errore

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *