Come coltivare su Valheim

come coltivare su valheim

A Valheim , i migliori aumenti di salute e resistenza sono gli alimenti che puoi preparare dopo aver piantato semi e coltivato. In questa guida Valheim ti guiderà alla ricerca di semi, alla creazione di un coltivatore e alla semina di carote, rape e alberi. Scommetto che non vedi l’ora di sapere come coltivare su Valheim, continua a leggere e lo scoprirai.

Poiché la tua salute e la tua resistenza sono legate ai cibi che mangi, trovare i cibi migliori è importante per sopravvivere a Valheim .

Dopo aver creato una fonderia e aver iniziato a preparare lo stagno, sbloccherai il calderone (10 barattoli) , una pentola che pende sopra un fuoco e ti consente di creare ricette con più cibi. Gli alimenti che produci dipendono dagli ingredienti che hai trovato e gli ingredienti disponibili dipendono dal bioma in cui ti trovi.

Come coltivare su Valheim

Anche all’inizio del gioco, i cibi che danno i migliori benefici richiedono carote e rape, e non li troverai solo in giro. Dovrai coltivare gli ingredienti per questi da semi:

  • La zuppa di carote (1 fungo, 3 carote) è ottima per la tua resistenza.
  • Le salsicce (3 interiora, 1 carne cruda, 4 cardi) sono davvero buone sia per la salute che per la resistenza, con un po’ più di salute rispetto alla resistenza.
  • Lo stufato di rapa (1 carne cruda, 3 rape) dà un uguale (e grande) aumento sia alla salute che alla resistenza, rendendolo il miglior cibo che hai a disposizione una volta raggiunto il bioma della palude.
LEGGI ANCHE  Come pescare su Valheim

Trovare i Semi

Puoi piantare solo poche cose a questo punto dello sviluppo del gioco perché ci sono solo pochi tipi di semi Valheim. Le cose che puoi piantare sono carote, rape, faggi, abeti e pini .

Raccoglierai semi di carota dai fiori bianchi nei biomi della foresta nera e semi di rapa dai fiori gialli nei biomi della palude. Con quelli in mano, piantali con un coltivatore (5 anime in legno, 5 bronzo) in un terreno coltivato.

Non puoi piantare betulle, lamponi o mirtilli.

Crea il coltivatore

In una fucina , crea il coltivatore (5 nuclei di legno, 5 di bronzo) . Ricorda che il nucleo del legno proviene da alberi di pino nel bioma della foresta nera e che il bronzo è una combinazione di rame e stagno .

Il coltivatore è fondamentalmente un forcone che ti consente di piantare semi che hai trovato ma che non potevi usare. Il coltivatore ti consente anche di far ricrescere l’ erba sul terreno che hai livellato con la zappa .

COLTIVA LA TERRA E PIANTA I SEMI

Il primo passo per piantare i semi è coltivare la terra: usare il coltivatore per coltivare , la sua azione predefinita nel menu di costruzione. Quando il terreno è pronto, puoi piantare i semi.

coltiva la terra pianta semi valheim

PIANTARE COLTURE E PROTEGGERLE

I cinghiali e gli altri nemici sembrano odiare le piante in crescita, quindi dovrai costruire un recinto – o un recinto circolare (1 legno) o un paletto (4 legno) se ti piace esagerare – intorno al tuo orto.

LEGGI ANCHE  Recensione Valheim Survival

Le piante hanno bisogno di un po’ di spazio intorno a loro per crescere, quindi non rendere le tue file di verdure troppo dense. Dopo aver piantato un seme, metti via il coltivatore e avvicinati alla pianta. Vedrai se è troppo affollato nel tooltip.

I semi impiegano alcuni giorni di gioco (da un’ora a 90 minuti di tempo reale) prima che siano pronti per essere raccolti. Piantando una carota da seme (1 carota) o una rapa da seme (1 rapa) si otterranno altri tre semi. Quando stai raccogliendo, ripianta una verdura su tre per mantenere il ciclo in corso.

Dato che hai un appezzamento recintato per l’agricoltura, questo è un buon posto per costruire i tuoi alveari (10 legni, 1 ape regina) per proteggerli. Gli alveari producono 4 miele ogni (circa) tre giorni di gioco. Dal momento che avrai bisogno di così tanto miele per le tue pozioni, è una buona idea crearne diversi per una scorta costante.

PIANTARE ALBERI

Piantare alberi funziona allo stesso modo di piantare carote o rape. Coltiva un po’ di terra, pianta i tuoi semi e aspetta alcuni giorni di gioco per raccogliere la tua legna.

Raccoglierai alcuni semi da faggi, abeti e pini quando li abbatterai. Quindi, puoi coltivare semi di faggio e pigne per il legno o pigne per il nucleo .

LEGGI ANCHE  Come pescare su Valheim

Scommetto che dopo il coltivatore vorresti sapere come pescare su Valheim?

Un pensiero su “Come coltivare su Valheim

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.