Blocco Vas Wind Tre

Ecco una nuova data del blocco Vas WINDTRE per l’entrata in vigore del barring dei VAS, cioè il blocco tecnico dei servizi a sovrapprezzo, per tutti i già clienti su cui non era stato ancora attivato.

Un aggiornamento dell’informativa denominata “Blocco Tecnico Attivazione Servizi VAS” all’interno della pagina “WINDTRE Informa” del suo sito ufficiale, dedicata alle comunicazioni per i clienti.

blcoco vas wind tre

Blocco Vas Wind Tre

Si tratta della stessa informativa pubblicata a Dicembre 2020 che riguardava soltanto i già clienti che hanno attivato una SIM fino al 17 Ottobre 2020, e che dunque non hanno ancora avuto in automatico il barring dei cosiddetti servizi premium a sovrapprezzo.

Questo poiché WINDTRE ha già reso disponibile il barring di default su tutte le SIM attivate dal 18 Ottobre 2020 in poi, ad eccezione soltanto dei servizi di Carrier Billing, di SMS bancari, di quelli di mobile ticketing, televoto, charity SMS su numerazione 455 e quelli per le donazioni.

A ridosso dell’entrata in vigore del barring per clienti, prevista per il 18 Gennaio 2021, l’operatore aveva poi modificato la nota presente sul sito, informando che il tutto sarebbe slittato in attesa di un provvedimento dell’AGCOM.

Nell’informativa era stata infatti inserita la seguente frase: “La prevista data del 18 Gennaio 2021 potrebbe tuttavia dover subire variazioni, in funzione delle indicazioni che l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni darà nei prossimi giorni a WINDTRE“.

Il provvedimento atteso da WINDTRE, per implementare il blocco dei VAS anche ai già clienti è stato pubblicato lo scorso 5 Febbraio 2021, con la delibera AGCOM 10/21/CONS che ha approvato le nuove regole in materia di blocco e attivazione dei servizi a sovrapprezzo della telefonia mobile, in seguito alla consultazione pubblica che ha permesso di definire quanto previsto dallo schema di delibera precedentemente pubblicato.

LEGGI ANCHE  Come Scaricare Video da Instagram Facile

A pochi giorni dalla pubblicazione della delibera, WINDTRE ha quindi reso note le nuove disposizioni per il blocco tecnico dei servizi VAS dedicato ai suoi già clienti attivati prima del 18 Ottobre 2020.

Messaggio Wind TRE

“WINDTRE, a seguito della Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni 10/21/CONS, dal 21 Marzo 2021 attiverà automaticamente, e in modo gratuito, un blocco tecnico, c.d. barring, su tutte le numerazioni mobili prepagate e post-pagate.”

Rifiuto Barring

Nel periodo che precede l’attivazione del blocco, i già clienti WINDTRE attivati fino al 17 Ottobre 2020 che non fossero interessati all’attivazione del barring, o che volessero mantenere attivi i servizi a sovrapprezzo cui fossero abbonati, potranno esprimere il loro eventuale diniego attraverso i seguenti canali: chiamando il Servizio Clienti 159, chat con il Servizio Clienti 159, inviando una PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it; recandosi presso i punti vendita WINDTRE dove compilare l’apposito modulo.

Successivamente alla data del 21 Marzo 2021, lo sblocco o de-barring potrà essere sempre richiesto a WINDTRE, in modalità gratuita.

E’ possibile quali categorie di servizi premium bloccare o sbloccare tramite chiamata al servizio clienti 159 e secondo gli altri punti di contatto elencati in precedenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *