Avatar Facebook come si fa

Facebook Avatar è una nuova funzionalità del gigante dei social media che consente agli utenti di creare una versione di te stesso simile a un cartone animato. È simile a Bitmoji di Snapchat e alla funzione Memoji di Apple.

La funzione è disponibile negli Stati Uniti, in Australia e in altri paesi, da un po ‘di tempo ed è stata finalmente lanciata in India. Puoi creare il tuo avatar utilizzando l’app Facebook sul tuo cellulare. Perfetto rimani con noi e vediamo Avatar Facebook come si fa.

come fare avatar facebook

Avatar Facebook come si fa

Per creare il tuo avatar Facebook segui questi passaggi:

  • Scarica l’ultima versione dell’app Facebook sul tuo dispositivo Android o iOS.
  • Apri l’app Facebook e accedi al tuo account.
  • Ora, fai clic sul menu a tre linee nell’angolo in alto a destra.
  • Ora scorri verso il basso e fai clic su “Visualizza altro”.
  • Quindi, fare clic su “Avatar e quindi su” Avanti “.
  • Ora puoi iniziare a creare il tuo avatar selezionando una tonalità della pelle e quindi facendo clic su “Avanti”.
  • Quindi, puoi modificare l’acconciatura, la forma del viso, la forma degli occhi, gli occhiali, la forma del corpo e altre caratteristiche del corpo.
  • Dopo aver modificato tutte le funzioni, fare clic su “Fine” nell’angolo in alto a destra “.
  • Ora, fai clic su “Avanti” e sarai in grado di vedere il tuo avatar finito.

Visto il tuo Avatar Facebook come si fa? Ora è pronto.

come fare avatar facebook

Come fare Avatar Facebook

Benissimo ora in alto a destra vedrai tre pulsanti:

  1. Il primo pulsante ti consente di condividere il tuo avatar con il tuo newsfeed o di usarlo come immagine del tuo profilo.
  2. Il secondo pulsante ti consente di visualizzare e utilizzare gli adesivi in ​​base al tuo avatar.
  3. Il terzo pulsante ti consente di modificare il tuo avatar.
LEGGI ANCHE  Come vedere I brani più ascoltati su Spotify

Oggi hai imparato come fare Avatar Facebook in modo semplice e veloce, se questo post ti è stato utile, condividici sui social, oppure dai anche uno sguardo ai nostri articoli correlati qui sotto.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *